L’occhiale Onassis

L'occhiale simbolo di un uomo d'affari che ha assaporato a pieno la vita
Tempo di lettura: 3 minuti -

PERSPICACE.

LUNGIMIRANTE.

INTREPIDO.

Aristotele Onassis è stato uno degli armatori e imprenditori più influenti e ricchi del XX secolo. Negli anni trenta in piena depressione economica acquista alcune navi da un’azienda canadese in bancarotta. Investe in modo continuo i ricavi e riesce a costruire in pochi anni una delle flotte più grandi del mondo, un vero impero nel settore navale. Cerca con frenesia ogni possibile opportunità. Negli anni ’50 rileva la compagnia aerea Olympic Airways e arriva ad una ricchezza tale da influenzare e controllare da vicino economia e scelte del Principato di Monaco. 

Onassis si è sempre distinto per il suo stile di vita lussuoso, il suo acuto senso degli affari e la capacità di navigare nelle complesse acque dell’alta società internazionale. Ha avuto un rapporto molto particolare con le donne, tanto da essere soprannominato il “collezionista di donne celebri”. Il suo desiderio insaziabile per la perfezione e la bellezza, lo porta a vivere in successione due relazioni uniche che hanno segnato la storia. Prima vive una storia d’amore intensa e tormentata con la leggendaria soprano Maria Callas. In seguito si sposa con Jacqueline Kennedy, vedova del presidente americano John F. Kennedy.

L'ELEGANZA SECONDO ARISTOTELE

Nell’infinito universo della moda e degli accessori, pochi elementi hanno il potere di evocare un’epoca, definire uno stile e rievocare la personalità magnetica di icone indimenticabili. L’occhiale Onassis racchiude tutto ciò.
Il magnate greco non si distingue solo per i suoi successi imprenditoriali. Senza dubbio è estremamente attento alla sua immagine e allo stile intrinseco. Lo ricordiamo per il suo inconfondibile gusto nel vestire e nell’indossare occhiali, emblema di pura raffinatezza.

l'OCCHIALE ONASSIS:

ICONA DI STILE DISTINTIVO.

L’occhiale è un sigillo di autenticità, un simbolo che Aristotele non abbandona mai, visibile in quasi tutte le sue foto e apparizioni pubbliche. 

L’occhiale Onassis è una montatura caratterizzata dalla forma ovale e aste alte. Spesso realizzata in pregiato guscio di tartaruga, la troviamo in numerose varianti colorate, rigorosamente havana, dalle intensità più chiare e gialle a quelle più scure e marroni. La scelta del pregiato guscio di tartaruga evoca lusso in un accessorio che è semplicemente impareggiabile.

Possiamo trovare forme che differiscono leggermente tra loro, alcune più tondeggianti, altre più ovali per essere abbinate a forme di aste più sinuose, quasi fossero accarezzate dal vento. Questo piccolo dettaglio ci fa ipotizzare che dietro al suo emblema di stile ci sia stato più di un abile artigiano francese, che li ha confezionati a mano secondo le sue richieste.   

L’occhiale si consolida come sigillo di distinzione per Onassis. E’ un marchio del suo stile unico e riconoscibile, un solido ponte tra il suo essere un formidabile uomo d’affari e un’icona di stile senza tempo.

 

occhiale onassis:

un simbolo di

eleganza

atemporale.

A noi artigiani di Occhiali Sartoriali piace pensare al curato gusto per il bello che ha elaborato Aristotele Onassis negli anni. Il magnate ha maturato un’estetica per concedersi montature passate alla storia in quanto piccole opere d’arte nate proprio dalla sua passione per gli occhiali d’altri tempi. La naturale capacità di integrare l’occhiale da sole nel suo stile personale ha contribuito a rendere la sua immagine iconica e memorabile.

Indossare l’occhiale Onassis significa abbracciare e ispirarsi ad una filosofia di vita. In sintesi il suo credo è quello di un uomo che ha vissuto intensamente ogni aspetto dell’esistenza, dagli affari all’amore, dalla sofferenza alla gioia.

Aristotele Onassis, con il suo stile di vita e le sue scelte, ci ricorda che dietro ogni grande uomo c’è uno stile iconico e si nascondono storie di vita vissuta intensamente, di amore e di impareggiabili successi a cui ispirarsi.